domenica 29 giugno 2014

Ready To Pop! Speciale Gourmet PopCorn - parte 1

Ciao a tutti!

Che luuuuuuunga latitanza vero?!

Avete per caso pensato che avrei abbandonato il mio adorato blog e voi fidate lettrici?!

Beh non pensatelo più...non lo farei mai!

Stasera mentre mettevo insieme gli ultimi pezzi di questo post ho deciso che presto scriverò su come nasce un post.... Voglio raccontarvi come nasce l'idea e come la sviluppo...insomma voglio farvi vedere quanto lavoro c'è dietro ad un piccolo semplice post!

Ma adesso veniamo a noi....

Chi vuole un Pop Corn?!



Chi non ama i Pop Corn?

Da sempre accompagnano le nostre serate davanti ad un film...

Se qualcuno mi chiedesse: Che profumo ha il cinema?
Risponderei: Pop Corn!

Antichissimo snack importato dagli USA...i popcorn mi hanno sempre affascinato e così ho deciso di approfondire un po' la mia conoscenza...

Sapete perché un semplice chicco di mais diventa un gustoso popcorn?

L'interno del chicco è umido e contiene amido mentre il rivestimento (che si chiama pula) è duro. Quando il chicco viene riscaldato, l'umidità all'interno produce vapore e pressione fino ad esplodere rompendo la pula, e nel farlo si allarga formando il pop corn.

I pop corn al naturali sono uno snack molto sano con pochissimi grassi, pochissime calorie e zuccheri.

Ma i pop corn danno il meglio di sé aromatizzati...con un semplice filo d'olio e dell'ottimo sale...o immersi nel cioccolato....fino alle combinazioni di sapori più creative!

Oggi voglio iniziare raccontandovi alcune differenze fra i chicchi di mais... (kernels- in inglese)


ecco le prime quattro varietà che vi presento....
Ho chiesto in prestito a Daniela la sua bellissima macchina retrò per fare i pop corn...


....ah...sapete che per preparare i popcorn ci sono vari modi:
  • al microonde: messi all'interno di un sacchetto di carta adatto al microonde (aggiungendo olio e sale se si desidera) ben chiuso e messo in piedi nel piatto del microonde.
  • sul fuoco: usando una pentola ed un coperchio e dell'olio vegetale... per evitare che i chicchi si brucino provate a seguire questo metodo: mettete sul fuoco la pentola con un filo di olio, aggiungete 2 o 3 chicchi di mais e mettete il coperchio; quando i chicchi iniziano a scoppiare aggiungere i restanti creando uno strato uniforme e spolverate con il sale e chiudete. Togliete dal fuoco per 30 secondi e poi rimettete sul fuoco...i chicchi dovrebbero scoppiare tutti insieme. Muovere leggermente la pentola tenendo il coperchio socchiuso per lasciar uscire il vapore.
  • con macchina ad aria calda: ....non c'è bisogno di spiegazioni!!!!!

Ecco i miei Popcorn!



Ora ve li racconto uno per uno:

Autumn Haze

Fiery Amber

 
Fiery Amber

Midnight Blue
midnight blue

Pink Blossom

Pink Blossom

Pink Blossom

 
Ok....Ora la domanda è:
 
 
 
Spero che questa prima escursione nel magico mondo dei Popcorn vi sia piaciuta....
 
....perché, come avrete potuto immaginare leggendo il titolo del post, ci sarà un seguito...o forse due...e forse non solo qui!
 
A presto!!!!
 
Monica


martedì 20 maggio 2014

A merenda con i Sabbiarelli

Ciao a tutte!

Sono felicissima oggi di postare le foto di questa bellissima idea nata insieme a Sabbiarelli....

Chi mi conosce sa già di cosa parlo perché in altre occasioni ho avuto modo di raccontarvi come questo bellissimo gioco creativo fatto di sabbie colorate e fantasia...sia uno dei preferiti di mia figlia già da diversi anni!

In occasione di una serie di nuovissimi e bellissimi disegni da sabbiare....vi regalo qualche foto e idea per rendere speciale una merenda fra amichetti:

Tutto comincia con un invito...ma non uno qualsiasi...uno speciale fatto a mano con sabbie e cartoncini!



Per una merenda a casa mia....quattro amichetti, buffi animaletti e golosi dolcetti....

Ho preparato tutto....quindi ora:


Nella nuova linea di disegni pretagliati e preincollati dei Sabbiarelli  "La Tavola in Festa" trovate oltre agli inviti, i segnaposti e i portatovaglioli coordinati....


.....e ora si può vedere che effetto fa!





Ma personalizzare il posto a tavola non mi bastava....


....ma avete notato sul tavolo una decorazione un po' speciale?!


candele decorate con le fascette che trovate nell'album La Tavola in Festa

Ma il menù?



Insomma non manca proprio nulla....!

E dopo la merenda....un po' di divertimento!!!!


Il pomeriggio è finito ed è ora di tornare a casa....la tristezza però non la vogliamo quindi per finire in bellezza....colori per tutti!!!!


Spero che queste idee vi siano piaciute!!!!

E ricordatevi che le sabbie colorate non sono solo un bellissimo gioco per bambini....se sguinzagliate la fantasia anche voi "adulti" troverete un modo creativo per usarle!

A prestissimo con il prossimo post....

Monica

venerdì 9 maggio 2014

And The Winner Is.....

Buongiorno!!!!

Finalmente scopriremo il vincitore del primo Giveaway...

Prima di tutto grazie infinitamente a tutte quante! Sono davvero molto felice della partecipazione e vorrei avere premi per tutti...ma non disperate se non vincerete oggi....ho in serbo per voi tante altre occasioni come queste!

E ora, questa la lista delle persone che partecipano all'estrazione a cui ho assegnato un numero in base all'ordine di arrivo dei messaggi:

  1. Francesca Dini
  2. Martina (Giovanna D'Arco)
  3. Elisa Berti
  4. Elena Cito
  5. Ale P
  6. Angie Rosa Rossa
  7. Delia
  8. Autilia De Simone
  9. L557
  10. Anonimo (Flavia Cassa)
  11. Milù Bijoux
  12. Romy70
  13. Francesca
  14. Tris Mamma
  15. Enza e Giuseppe
  16. Carmela di Martino
  17. Gloria Spignoli
  18. Irene Cancellieri
  19. Michela Vaglio Ostina
  20. Marialice Pompilii
  21. Raggio di Luna
  22. Anita Podeia
  23. Cricchio
  24. Deborah Petrillo
  25. Anna Cantiello
  26. Chicca
  27. Anna Bueti
  28. Carmen
  29. Chiara Lops
  30. Antonella Balsamo
  31. Florinda
  32. Palma Parisi
  33. Denis Cancellieri
  34. Jane Tempest
  35. Carla Antognoni
  36. Liliana Leo
  37. SweetChemistry82
  38. Ilaria Falco
  39. Braciu92
  40. Testerperamici
  41. Susanna Scarlata
  42. Katia
  43. Alessia Attoma
  44. Simona Caliandro
  45. Rose Duster
  46. Pierangela
Ora inserisco i numeri sulla griglia del sito random.org e.....rullo di tamburi.....


....THE WINNER IS.....
 
NUMEBER 24.....
 
....DEBORAH PETRILLO!!!!!
 
e il suo commento vincente!
 
partecipo!
https://www.facebook.com/deborah.petrillo.16/posts/1499351510287021?stream_ref=10
GFC/FB Deborah Petrillo
email debop91@gmail.com
 
CONGRATULAZIONI!!!!!!
 
Cara Deborah...scrivimi un messaggio privato o una mail (monica@dovecadonolestelle.it) con tutti i dati necessari per la spedizione del regalo!!!
 
Grazie ancora a tutte le partecipanti e al prossimo Giveaway.....molto prima di quanto pensiate!
 
Monica


venerdì 2 maggio 2014

Creativity Giveaway!!!!!

Ciao a tutte!!!!

Come preannunciato eccomi con il mio primo fantastico CreativityGiveaway per tutte voi e per tutte le amiche che vorrete invitare!

Ho preparato una fantastica scatola che tutte le creative ameranno: attrezzature per cake design (Ricettesegrete.it), stampi in silicone (Pavoni) e zuccherini (Graziano) per divertirsi in cucina, washi tape, carte e fantastiche paper straws (Ricettesegrete.it)....e anche un pensiero ai piccoli creativi di casa firmato Sabbiarelli.




solo una sbirciatina al regalo pronto per voi....

Ed ora:

Le regole del gioco!!!!

1) Diventa fan di questo Blog (Unisciti al sito con il bottone a destra) e se vuoi metti "mi piace" anche alla pagina Facebook cliccando qui

2) Lascia un commento in questo post

3) Condividi il link invitando amici ed amiche a partecipare

4) Il gioco parte oggi e si conclude giovedì 8 maggio alle ore 20.00

5) Venerdì mattina renderò noto il vincitore (scelto a sorte tramite il sito random.org) sia qui che sulla pagina facebbok. Il vincitore dovrà poi contattarmi in privato per fornirmi tutte le informazioni per effettuare la spedizione del regalo!

Buon Divertimento!!!!!!

Monica

giovedì 24 aprile 2014

Oh Happy Day!- Backstage

Buongiorno!

Giorni frenetici finalmente passati...oggi un po' di respiro!

Sentivo da giorni la voglia di scrivere questo post per condividere con voi l'esperienza della realizzazione di "Oh Happy Day!", ma non sono riuscita a ritagliarmi neanche una mezz'oretta per sedermi davanti al pc, con la mente libera e un po' di tempo "vuoto"!


Qualche mese fa...forse subito dopo Natale...ho iniziato a pensare che mi sarebbe proprio piaciuto poter realizzare un magazine on-line tutto mio, un posto dove collocare tutte le idee che mi riempivano la testa, un qualcosa che rappresentasse la sintesi di ciò che amo.
Il sogno più grande sarebbe riuscire a pubblicare un libro... ma trovare un editore ed avere un'opportunità non è cosa semplice purtroppo.
Un magazine on line era quello che più si avvicinava e piano piano è diventato IL progetto che volevo perseguire!

Ho iniziato a contattare persone, spiegando il mio progetto e cercando chi, affascinato dall'idea, avesse voglia in qualche modo di collaborare con me alla realizzazione del numero 0 di Oh Happy Day.

Sulla scelta del nome non ho avuto dubbi: so che non è originale (chi non inizia a canticchiare quando lo legge?!) ma è quello che rappresentava la mia idea.
Giorni colorati di allegria, di festa. Ogni occasione è quella giusta per essere speciale.

Ho incontrato (virtualmente) Francesca Vizzari di ReWrite con le sue meravigliose lettere in legno, Marina di Ricette Segrete.it che con il shop pieno di prodotti bellissimi mi ha ispirato idee e suggerito dettagli, Gianni e Patrizia di Illimani Italia (Pavoni) che con la loro simpatia e disponibilità mi toccano sempre il cuore, Lorenzo (Graziano) e il suo staff che ti travolgono con la loro allegria e i pop corn caldi. Ho ritrovato Daniela (Chicchi D'arancio Bologna) che sta piano piano risorgendo dalla sua maternità....e Sara ( Sara Garagnani) che con pazienza e tanta dolcezza mi sta accompagnando e insegnando ad usare i magnifici programmi di grafica, e che ha realizzato l'impaginazione. Suo il magnifico "Refuso" rosa che aleggia sulla copertina di Oh Happy Day!.
Infine Camilla e Carolina (Oui) e i loro splendidi negozi: oggetti per la casa da sogno e composizioni floreali magiche. Hanno offerto il loro negozio come location di molte delle foto presenti, hanno impreziosito il tutto con splendidi fiori e oggetti e mi hanno presentato Laura (Lato Photography), grande artista, bravissima fotografa e ragazza dolcissima, che ha realizzato un fantastico shooting dei miei allestimenti.

A loro un grande GRAZIE per aver creduto nel progetto e aver lavorato con me alla realizzazione di tutto questo.

Per me è stata la prima volta, e come ogni prima volta (di cui la vita è fortunatamente piena!) è stata piena di errori, correzioni, paure, ma anche di entusiasmo, felicità e sollievo.

Ho imparato tanto ma soprattutto che è importante il sostegno quando si lavora in gruppo, è importante dare il giusto tempo ad ogni aspetto ed è fondamentale, come sempre, non trascurare mai la relazione umana: parlare con le persone che lavorano con te, comunicare i tuoi pensieri e le tue idee, creare legami e relazioni.

Al prossimo numero!
Monica

lunedì 21 aprile 2014

Oh Happy Day!


Chi mi conosce sa che “sognare è il mio mestiere”.

I sogni colorano i miei pensieri e le mie giornate…  e poi diventano obiettivi su cui lavorare.

Mi piace che i miei sogni si trasformino in qualcosa di morbido da stringere fra le mani, da guardare e toccare per ricordarmi che, con impegno e volontà, ogni meta che sembra lontana, un passo alla volta, può essere raggiunta.

E la strada che percorro è ancora meglio della sola meta: esperienze, incontri, delusioni e soddisfazioni, paure e poi sollievi…. Un regalo alla mia persona, che ne esce arricchita….a volte stanca ed esaurita ma sempre arricchita.

Con il batticuore vi presento: “Oh Happy Day”… il mio ultimo sogno diventato realtà.

È un magazine stagionale che parla di cose belle e buone, fatte con il cuore e con le proprie mani.

Ricette, consigli, DIY, occasioni da festeggiare e celeprare, idee e tanto altro raccontato da bellissime foto.

Non mi resta che dirvi: gustatevelo tutto!
Oh Happy Day!  (clicca qui)
Numero 0, Aprile 2014

Monica

domenica 30 marzo 2014

Sweet Love - La ragazza delle torte

Buona domenica!!!

Oggi, in questa giornata di sole e relax, voglio pubblicare il secondo post dedicato alla rubrica "Sweet Stories".... e il romanzo di cui voglio parlarvi oggi è tutto italiano:



Già la copertina mi fa impazzire!!!!

Confettosa e un po' retrò al punto giunto!

Ma facciamo due chiacchiere sul libro....

"Grazie a mio fratello Andrea, anche lui, come me, inseguitore e realizzatore di sogni."

Ecco, per me già questa frase (che non fa proprio parte della storia...ma della pagina dedicata ai ringraziamenti!) è abbastanza per dire che il libro è BELLISSIMO!
In effetti... arrivare alla fine della storia ed essere talmente immersi da volersi leggere anche tutti i ringraziamenti per avere ancora qualche minuto di legame con questo libro è segno che Elena ha proprio colpito nel segno!

Sì, per me, quando leggo un romanzo, è fondamentale che io possa sentirmici dentro...possa sentirmi parte di quella storia...altrimenti leggo qualche capitolo e poi mollo tutto...al massimo leggo l'ultima pagina giusto per curiosità!

Ecco perché adoro i romanzi di questo tipo...in cui la protagonista sei tu, con i tuoi sogni, la tua vita a tratti disastrosa, le persone che ti ruotano attorno e che sono la tua "famiglia"...

Wendy si trova ad una svolta: "...devi aprire le tue ali, devi cercare la tua via" le dice una sconosciuta sull'autobus...una che si dava l'aria di essere una sensitiva, una che conosceva il tuo futuro.

Questa frase è stata come un piccolo semino lanciato dentro di lei che ha iniziato a germogliare e in qualche modo la sua vita inizia a prendere la direzione che porta alla sua felicità, quella che può arrivare solo quando ascolti le parti più vere e profonde di te, quando lasci che siano quelle a guidarti.

E allora i sapori, i profumi...i ricordi che hai congelato per andare avanti senza troppo dolore iniziano a sciogliersi e a farti ritrovare la genuinità di quello che sei.

Ad un certo punto, tra salite ripide e discese mozzafiato, tutto diventa chiaro, quasi ovvio.

Non manca neanche un ingrediente a questa storia: amicizia, lavoro, famiglia, amore che finisce e amore che comincia....passato e presente.... e la ciliegina sulla torta è il Cake Shop!

Insomma cosa aspettate....immergetevi nel dolce mondo di Wendy!

Buona lettura

Monica